Itinerario artistico ad Amman: tra murales, gallerie e centri artistici

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tempo di lettura: 3 minuti

Le gallerie d’arte di Amman

Orient Gallery (Abdoun)

La galleria d’arte Orient Gallery  nasce nel 1996 con l’intento di promuovere artisti arabi emergenti. Con il passare degli anni è diventata una della gallerie più importanti del paese. 

Wadi Finan Art Gallery (Jabal Amman)

Fondata nel 2008, ha come obiettivo primario quello di esprimere l’arte visiva mediorientale, esponendo opere di artisti arabi conosciuti a livello internazionale.

Jordan National Gallery of Fine Art (Jabal al-Lweibdeh)

E’ il più vasto spazio espositivo dedicato all’arte contemporanea del paese, che ospita opere si artisti locali e di altri paesi arabi. Alla collezione permanente composta da oltre 2000 opere, si aggiungono numerose mostre contemporanee.

national gallery amman

I centri artistico-culturali di Amman

Darat Al-Funun (Jabal al-Lweibdeh)

Darat al-Funun costituisce una graziosa oasi lontana dal traffico e dalla confusione della città. Questa piccola “casa delle arti” è composta da tre ville degli anni ’20 circondate da uno splendido giardino e poste su una collina ombrosa. La Blue House in cima al complesso ospita mostre contemporanee, mentre il portico di legno ospita uno dei caffè più tranquilli e rilassanti della città. Una delle ville accoglie gallerie, studi ed un’eccellente biblioteca d’arte. Si dice che nel 1921 Lawrence d’Arabia abbia scritto buona parte de I sette pilastri della saggezza proprio in questo edificio.
A Darat al-Funun si tengono eventi culturali ed artistici di vario tipo: concerti dal vivo, spettacoli e proiezioni di film. 

darat al funun

Dar al-Anda (Jabal al-Lweibdeh)

Dar al-Anda ospita una galleria ed è anche sede di concerti dal vivo, incontri culturali ed eventi artistici. L’edificio originario, costruito nel 1939, è stato restaurato accuratamente. All’interno della struttura si trovano anche una biblioteca per bambini, uno studio ed un appartamento per artisti residenti.

Jadal for Knowledge and Culture (Jabal al-Lweibdeh)

Il centro artistico-culturale Jadal nasce ad Amman durante il periodo della Primavera Araba con l’intento di soddisfare il bisogno di dialogo, innovazione ed arte dei giovani giordani. Situato tra il quartiere di Jabal al-Lweibdeh e Downtown, l’edificio fu fondato nel 1933 e si affaccia su una delle scalinate più affascinanti del centro di Amman.

Il centro ospita numerosi eventi artistici e culturali ed offre corsi di lingue, danza e cucina. Propone ogni settimana l’evento gratuito dal titolo “International dinner”, durante il quale ogni partecipante cucina e condivide con gli altri un piatto tipico del proprio paese.

I murales di Amman

Scoprire la cultura artistica di una città non consiste solo nel visitare le sue gallerie d’arte o i suoi centri artistico-culturali, ma vuol dire anche immergersi nelle sue strade e nei suoi vicoli, perdersi per scoprire scorci affascinanti ed inaspettati che raccontano la cultura del paese, le sue poesie, le sue lotte e la sua voglia di vitalità e rivincita.
Che siate artisti o meno, prendetevi un pomeriggio per farvi una passeggiata ad Amman ed ammirare qualche murales che rende la città ancora più affascinante!
Ma… Come trovare tutte queste opere d’arte incastonate e nascoste tra le strade caotiche e intrigate di Amman?!
Vi aiutiamo noi! Di seguito una mappa dettagliata con i murales più belli!

Last Updated on Settembre 21, 2021 by Martina

Cerchi un'esperienza unica?

Parti con noi alla scoperta della Giordania!

Petra

Meraviglia del mondo

Wadi Rum

Il deserto rosso

Amman

La città dai mille volti

Mar Morto

La spa a cielo aperto

Gerasa

La "Pompei d'Oriente"

Aqaba

La città sul Mar Rosso

Mini GUIDA sulla Giordania

Inserisci la mail per ricevere la nostra mini guida.

Organizziamo il tuo viaggio in Giordania