Madaba: capitale araba del turismo 2022

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lunedì 13 settembre il ministero del turismo giordano ha annunciato che Madaba è stata nominata capitale araba del turismo per l’anno 2022.

La nomina proviene dall’Organizzazione Araba del Turismo (ATO) che si occupa di promuovere il turismo responsabile, sostenibile ed accessibile nel mondo arabo.
L’organizzazione ha affermato che i criteri di selezione si sono concentrati sulla gestione del turismo, sulle infrastrutture e sulle risorse di ciascuna città, sulla diversità dei modelli e delle attività turistiche, sulla conservazione e protezione dell’ambiente, nonché sulla sicurezza della città.

Il ministro del turismo Nayef Fayez ha affermato che la nomina di Madaba a capitale araba del turismo 2022 accrescerà sicuramente il flusso turistico in città e nel resto del paese, oltre a stimolare la nascita di nuovi progetti turistici, da realizzare investendo nelle risorse naturali, culturali e religiose che Madaba offre. 

Madaba è una città è ricca di patrimonio artistico ed è famosa soprattutto per il mosaico della mappa della Terra Santa custodito nella chiesa di San Giorgio.

Oltre alla chiesa di San Giorgio, a Madaba meritano una visita:

  • Il parco archeologico, che conserva alcuni dei più bei mosaici giordani
  • Il quartiere vecchio, caratterizzato da muri in pietra ottomani e graziose finestre ad arco
  • Il Museo di Madaba, ospitato nel cortile di un’antica dimora
  • La chiesa degli Apostoli, edificata nel 568

Per saperne di più, leggi il nostro articolo sulla città di Madaba.

Last Updated on Settembre 15, 2021 by Martina

Cerchi un'esperienza unica?

Parti con noi alla scoperta della Giordania!

Petra

Meraviglia del mondo

Wadi Rum

Il deserto rosso

Amman

La città dai mille volti

Mar Morto

La spa a cielo aperto

Gerasa

La "Pompei d'Oriente"

Aqaba

La città sul Mar Rosso

Mini GUIDA sulla Giordania

Inserisci la mail per ricevere la nostra mini guida.

Organizziamo il tuo viaggio in Giordania